Notizie Mercury

03 Maggio 2019

Mercury Marine annuncia un’importante espansione della propria struttura di produzione di eliche

FOND DU LAC, Wisc. (3 maggio 2019) – Mercury Marine, leader mondiale nella propulsione e nella tecnologia marina, ha ufficialmente dato il via alla costruzione di una nuova porzione della propria struttura di stampaggio eliche.  Questa espansione, che avrà luogo presso il quartier generale mondiale Mercury di Fond du Lac, consentirà all’azienda di quasi raddoppiare l'attuale produzione di eliche in acciaio inox. Mercury investirà complessivamente 17 milioni di dollari per ampliare la struttura di produzione di eliche: con questo ampliamento, il totale degli investimenti dell’azienda dal 2008 a oggi supera quota 1,1 miliardi di dollari.

“La crescita del segmento dei motori fuoribordo a 4 tempi ad alta potenza, unita al successo sul mercato dei nuovi fuoribordo V-6 e V-8 di Mercury, ha determinato un aumento senza precedenti della domanda di eliche in acciaio inox”, ha affermato Dirk Bjornstad, Direttore Generale Eliche Mercury Marine.  “Questo incremento di capitale permetterà non solo di allineare il reparto eliche all’aumento della nostra crescita, ma anche di metterlo in condizione di ottenere una quota di mercato superiore grazie a modelli di eliche nuovi e ai vertici della categoria”.

Mercury mantiene la propria posizione di leader globale nella produzione di eliche in alluminio e acciaio inox dalle prestazioni ineguagliabili per motori fuoribordo ed entrofuoribordo, con un catalogo da 400 oltre eliche concepite per un vasto spettro di applicazioni nautiche.

“L’espansione delle nostre attività a Fond du Lac è indice dell’impegno che dedichiamo non solo ai nostri clienti di tutto il mondo, ma anche alla crescita all’interno della comunità”, ha affermato Bjornstad. “Inoltre, questa espansione ci regala l’opportunità di migliorare la già eccellente sostenibilità del nostro impianto.  Mercury definisce continuamente nuovi standard nel consumo di acqua ed energia, ed entrambi questi aspetti diverranno dei pilastri nei nostri processi di produzione”.

http://www.mercurymarine.com/it/europe/news/mercury-marine-breaks-ground-on-a-major-expansion-to-its-propeller-facility/